Una  storia piccola ma universale 

 

Ci sono uomini e periodi "eroici"nella storia, in grado  di segnare per sempre la vita di un popolo  e destinati al ricordo perenne. 

Il secondo dopoguerra  fu senz'altro uno di questi periodi,  frequentato da uomini liberi e forti, capaci di rianimare le coscenze annichilite dagli orrori della guerra e di guidare i popoli in quella che si rivelò essere un'opera formidabile di ricostruzione morale e materiale. Uomini famosi e uomini meno noti, nelle grandi città e nei piccoli paesi, si mossero spinti dalla grande passione civile e spirito di generosità, accompagnando frastornate ed esitanti comunità lungo gli impervi sentieri della libertà e della democrazia. 

Fra questi uomini ci fu Giuseppe Castagnetti Sindaco della ricostruzione, uomo di grande fede e spessore morale seppe essere punto di "riferimento" per quanti, pur nella diversità delle ideee  e delle opinioni politiche  si trovavano in condizioni di bisogno.

(Mauro Fantini, Sindaco di Prignano )

 

 

 

 

Giuseppe Castagnetti  Sindaco di Prignano sulla Secchia (Mo) dal 1945 al 1959, terziario francescano, figlio spirituale di San Pio da Pietrelcina. 

Il Sindaco che calzava i sandali 

".......la carità non invidia, non si vanta

non si gonfia, non manca di rispetto,

non cerca il proprio interesse, non si adira, non tiene conto  del male ricevuto, ma si compiace della verità:

tutto tollera, tutto crede, tutto spera, tutto sopporta ,

La carità non verrà mai meno.

(1 Cor 13, 4-8 ) "

  Cavaliere della Carità 

Non s'addormenta l'amore - Morgana Montermini
00:00 / 00:00
Edizioni
Prignano verso la libertà

L’obiettivo di questa pubblicazione è promuovere la conoscenza della storia locale attraverso il patrimonio archivistico e contemporaneamente mettere a disposizione di tutti uno strumento divulgativo, che aiuti a comprendere la realtà e i suoi protagonisti.

Il Sindaco di Dio

L'uomo di Dio nella sua semplicità e povertà. Sindaco di Dio perchè a Dio, al Vangelo ispirò non solo la sua vita e il suo operato ma ogni suo atteggiamento, anche minimo, senza mai sbandamenti, senza dubbi.

Luciano Bettelli 

Amministrare con i sandali

Mi rallegro  vivamente per la  pubblicazione del libro Amministrare con i sandali, dedicato all'indimenticabile Sindaco di Prignano  Giuseppe Castagnetti : abbiamo  bisogno di  avere  sempre davanti a noi testimonianze come la sua.

 

Per la sua bontà, per le sue virtù eroiche, la Chiesa Cattolica  gli  assegnò  il titolo di Servo di Dio.

Questo  titolo   viene attribuito  dopo la morte a persone ritenute  meritevoli   per santità di vita  o eroicità  nell'esercizio delle virtù cristiane.

 

Processo Diocesano   

 

Diocesi di Modena, 21 Dicembre 2013

Apertura del processo Diocesano di Beatificazione del Servo di Dio Giuseppe Castagnetti.

 

Diocesi  di Modena, 12 Giugno 2015

Chiusura del processo Diocesano di Beatificazione del Servo di Dio Giuseppe Castagnetti.

 

 

Giovedì  16 giugno 2016  a Roma,  presso l'ufficio  della Congregazione  delle Cause dei Santi, è stata aperta la fase romana del processo per la  Beatificazione del Servo di Dio Giuseppe Castagnetti.

Please reload

Servo di Dio Giuseppe Castagnetti , Padre di famiglia 15.03.1909-22.06.1965

Notizie e Aggiornamenti 

Tel.0536885464

Via Clelia 15, Sassuolo (MO) IT